10° Congresso Nazionale Sihta

0
PRESENTAZIONE
L’approccio dell’HTA nasce per assicurare a tutti i cittadini che le risorse pubbliche dedicate alla sanità siano effettivamente utilizzate nelle tecnologie sanitarie “migliori” senza che influenze illegittime, possano condurre ad una allocazione delle risorse inappropriata e sub-ottimale. Per questo l’HTA è descritto come il “ponte” che lega la decisione politica con l’oggettività dell’evidenza scientifica, riconducendo l’influenza di ogni legittimo interesse nel settore (quello primario dei pazienti e dei cittadini, quelli delle industrie, degli operatori sanitari, ecc.) nell’ambito di procedure esplicite che garantiscono decisioni allocative scientificamente robuste, trasparenti, socialmente accettabili e condivise.
Nel 2014 la Organizzazione Mondiale della Sanità ha definito l’HTA come il solo strumento in grado di assicurare nel tempo la sostenibilità dei servizi sanitari nazionali, soprattutto quelli ad accesso universale di tipo solidaristico come il nostro Servizio Sanitario Nazionale. Questa sollecitazione del WHO pone al mondo della sanità pubblica e alla comunità dell’HTA a livello nazionale ed internazionale, un nuovo e più sfidante traguardo: perfezionare i propri metodi per garantire processi di allocazione delle risorse tali da garantire a tutti l’accesso alle migliori cure, evitando l’esclusione, la discriminazione e la marginalizzazione dei più deboli.
Sotto questa prospettiva, adottare un approccio razionale, robusto e condivisibile alle scelte di allocazione delle risorse per la salute non appare solo un impegno per le istituzioni pubbliche ma delineano un vero e proprio “diritto umano” per tutti gli uomini e le donne del pianeta ad avere un sistema di governo in grado di trasformare in valore tutte le risorse disponibili.
SIHTA nell’anno del XIV Congresso dell’Health Technology Assessment International, intende lanciare al mondo dell’HTA e dei sistemi sanitari una nuova sfida coinvolgendo in una profonda riflessione giuristi, filosofi, bioeticisti, economisti e sociologi nel declinare un nuovo paradigma per l’HTA. L’HTA può essere considerato un diritto per tutti i cittadini e per tutti gli uomini? Quali sarebbero le implicazioni dell’adozione di questa nuova prospettiva? Come questo potrebbe portare ad una reale trasformazione dei sistemi sanitari e dei loro modi di programmare ed operare?
Il X Congresso Nazionale SIHTA si svolgerà in due diversi momenti: il 18 giugno a margine dell’Health Technology Assessment International, dove il tema dell’“HTA as a human right” verrà portato all’attenzione della comunità scientifica nazionale ed internazionale attraverso una serie di letture magistrali che offriranno le diverse prospettive culturali utili ad approfondire la questione. Le linee di indirizzo emerse nella giornata di giugno saranno quindi poste all’attenzione della più ampia comunità della sanità nazionale il 12 e 13 ottobre sempre a Roma.
SCARICA IL PROGRAMMA
Programma
LOCATION
LOCATION DEL 18 GIUGNO 2017
Ergife Palace Hotel
(Via Aurelia, 619)
VISITA IL SITO

LOCATION DEL 12-13 OTTOBRE 2017
Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma
Centro Congressi Europa
Largo Francesco vito, 1
VISITA IL SITO

COME RAGGIUNGERE LA SEDE

Raggiungere l’entrata di Largo F. Vito 1. Una volta all’interno, per raggiungere il Centro Congressi Europa seguire l’itinerario contrassegnato da apposita segnaletica.
Il Centro Congressi Europa può essere raggiunto con i seguenti mezzi di trasporto:
AEREO: Aeroporto di Fiumicino, fermata “Fiumicino” prendere Treno Aeroporto-Fara Sabina/Orte (ogni 20 min.) scendere alla fermata “Trastevere” prendere treno metropolitano Roma-Viterbo fino alla fermata “Gemelli”.
Taxi diretto dall’Aeroporto.
TRENO: Dalla Stazione Roma Termini prendere la Metropolitana Linea A scendere alla fermata “Battistini” poi Autobus n. 146.
TRASPORTO PUBBLICO: Linea A fermata “Valle Aurelia-Cornelia” o “Battistini”. In superficie è necessario prendere le seguenti linee di autobus, che hanno fermate all’ingresso del Policlinico:
• 980 (percorso: Via Pane– Pineta Sacchetti – Ospedale San Filippo Neri)
• 446 (circonvallazione Cornelia – Pineta Sacchetti – Cortina D’Ampezzo – Ponte Milvio – Piazza Mancini)
• 146 (Battistini – Pineta Sacchetti – Policlinico Gemelli)
• Treno metropolitano FM3 – Stazione Gemelli
AUTO: Chi proviene da Sud (Napoli) dopo essersi immesso nel Grande Raccordo Anulare, può prendere:
• L’uscita 1 – Via Aurelia (direzione Piazza Irmerio – Via della Pineta Sacchetti)
• L’uscita 2 – Via Boccea (direzione Via di Torrevecchia – Via della Pineta Sacchetti)
• Chi proviene da Nord (Firenze) può prendere l’uscita 3 Via Cassia (direzione Trionfale – Via Della Pineta Sacchetti)
SERVIZI VARI
PARCHEGGI: La vasta area che circonda il Policlinico è accessibile alle automobili dei visitatori che possono accedere ai parcheggi a tariffa oraria.
NAVETTA INTERNA: È In funzione un servizio di trasporto interno gratuito (bus navetta) dalle ore 7,30 alle ore 16,30 dal lunedì al venerdì, i passaggi sono previsti ogni 15 minuti circa Il percorso prevede fermate all’interno del Campus tutte segnalate da appositi cartelli di colore giallo nell’area che comprende la Facoltà, il Policlinico, gli Istituti Biologici, la Residenza Sanitaria Protetta ed i vari Parcheggi.
TAXI: È possibile usufruire dei Taxi del Servizio urbano che posteggiano davanti alla Portineria esterna di accesso al Policlinico in Largo A. Gemelli, 8.

COMITATI
Consiglio Direttivo
Presidente
Americo Cicchetti
Past President
Carlo Favaretti
Vice Presidente Vicario
Pietro Derrico
Segretario e Tesoriere
Sandro Franco
Consiglio Direttivo
Ottavio Davini, Francesco Saverio Mennini, Andrea Messori Giandomenico Nollo
Francesca Patarnello
Collegio dei Revisori dei Conti
Fabrizio Fontana (Presidente)
Marco Marchetti
Giovanni Maria Guarrera

Comitato Tecnico Scientifico
Walter Ricciardi (Coordinatore)
Francesco Bevere
Irene Colangelo
Laura Fabrizio
Antonio Gaudioso
Gianfranco Gensini
Giovanni Maria Guarrera
Lorenzo Leogrande
Marco Marchetti
Marcella Marletta
Nicola Pace
Matteo Ritrovato
Roberta Siliquini
Stefano Vella

Presidente del Congresso
Americo Cicchetti

Comitato Organizzatore
Ottavio Davini
Pietro Derrico
Carlo Favaretti
Sandro Franco
Francesco Saverio Mennini
Andrea Messori
Giandomenico Nollo
Francesca Patarnello

ISCRIZIONE
Modulo
ECM
Crediti attribuiti 12,6 – Evento N. 5146-196936 (tutte le professioni)
L’evento è accreditato per 200 persone.
Verranno assegnati i crediti ECM fino al raggiungimento delle prime 200 iscrizioni,
sarà rispettato l’ordine cronologico di arrivo.
SPONSOR E PATROCINI
CON IL CONTRIBUTO NON CONDIZIONATO DI:


CON IL PATROCINIO DI:

SCARICA GLI ABSTRACT
Abstract
Share.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by themekiller.com