4° Congresso Nazionale Sihta

0
Presentazione
HTA è qualità dei servizi sanitari
UDINE 17-19 Novembre 2011

Il 4° Congresso Nazionale che si è tenuto ad Udine, dal 17 al 19 novembre scorso, ha visto la partecipazione attiva di oltre 300 iscritti oltre ai numerosi ed autorevoli ospiti italiani e stranieri.
Ha affrontato il tema “HTA è qualità dei servizi sanitari”, cioè “del modo in cui le decisioni prese a valle di rigorosi e trasparenti valutazioni si trasformano in livelli essenziali di assistenza accuratamente amministrati». Un tema congressuale impegnativo, cui hanno contribuito numerosi relatori italiani e provenienti dall’estero, che ha vissuto il prologo molto importante della riunione conclusiva del 2° Health Policy Forum, l’importante iniziativa della SIHTA, mutuata dall’esperienza della corrispondente Società Internazionale di Hta, in cui tutti i soggetti interessati alla valutazione della tecnologia sanitaria, professionisti che operano in enti pubblici regolatori del sistema sanitario nazionale e regionale, in enti erogatori dell’assistenza, nell’Università e istituti di ricerca, nell’industria farmaceutica e dei dispositivi medici, nelle società scientifiche e rappresentanti dei cittadini hanno la possibilità di discutere sui temi più scottanti riguardante la valutazione della tecnologia.

Programma
Giovedì 17 novembre 2011
9.00-13.30 PRE-CONFERENCE WORKSHOPS

La ricerca bibliografica in HTA (a numero chiuso)
• Piramide delle evidenze in HTA, IHE Report, HTA 101
• Selezione siti internazionali e nazionali
• Intervallo
• Metodi di ricerca, Health Technology Assessment Engine, Banche dati con free index (CRD databases, The Cochrane Library, NHS Evidence)
• Banche dati con free index (NLM resources, Trip Database, SUMSearch), Schema di produzione di mini report HTA

Docenti
Giovanni Maria Guarrera Responsabile Unità Valutazione delle Tecnologie Sanitarie AOUUD
Claudia Vidale Documentalista biomedico AOUUD

Partecipanti
Tutti coloro che sono coinvolti nella valutazione delle tecnologie sanitarie. Il numero massimo dei partecipanti è 22 (posti esauriti).

Sede
Azienda Ospedaliero Universitaria Santa Maria della Misericordi di Udine, Aula informatica del padiglione Tullio (padiglione n. 17 dell’area ospedaliero-universitaria) collocata sopra la Biblioteca Medica al 1° piano di Via Colugna 44 – Udine


9.00-13.30 PRE-CONFERENCE MEETING
Health Policy Forum 2011 – Incontro Autunnale (ad invito)

9.00-12.00 Coffee station

12.00-14.30 Registrazione dei partecipanti

14.30-15.00 Apertura del Congresso
Saluti delle Autorità
Cristiana Compagno, Magnifico Rettore, Università degli Studi di Udine
Massimo Bazzocchi, Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Udine
Furio Honsell, Sindaco di Udine
Pietro Fontanini, Presidente della Provincia di Udine
Vladimir Kosic, Assessore alla salute, integrazione socio sanitaria e politiche sociali, Regione autonoma Friuli Venezia Giulia
15.00-16.30 PRIMA SESSIONE (Sala Plenaria)
Lo sviluppo dell’Health Technology Assessment in Europa
Moderatori: Carlo Favaretti, Fulvio MoiranoL’Organizzazione Mondiale della Sanità e l’HTA
Roberto Bertollini, WHO-EURO

Europa e oltre: sviluppi strategici in HTA
Carole Longson, NICE

La battaglia per la qualità dei servizi sanitari tra decentramento e crisi economica
Walter Ricciardi
, Università Cattolica del Sacro Cuore

16.30-17.00 Coffee break

17.00-18.30 WORKSHOP (Sala Plenaria)
Il Progetto europeo DECIDE per la disseminazione di strumenti evidence-based per le decisioni cliniche e di politica sanitaria

Moderatore: Alessandro Liberati
Intervengono Alessandro Liberati, Silvia Pregno
Coordinamento Work Package 2 del Progetto Decide
Scopo del Workshop è presentare il Progetto Europeo DECIDE disegnato per sviluppare, a partire dalle attività del gruppo GRADE per la produzione di linee-guida evidence based, strumenti di supporto alla decisione che consentano di passare dalla valutazione delle evidenze alla assunzione di decisioni di “coverage”. Il Workshop prevede la presentazione del framework sviluppato e una esercitazione in piccoli gruppi basata sulla sua applicazione ad una specifica tecnologia. Al termine vi sarà una discussione generale sulla chiarezza, comprensibilità ed utilizzabilità del framework e sulle fasi di sviluppo futuro.

17.00-18.30 COMUNICAZIONI (Sala Parallela 1)
Valutazioni economiche 1

Moderatori: Maurizio Maccarini, Pietro Derrico
• L’osteoporosi in Italia: un’analisi delle risorse utilizzate Cadeddu C, Sferrazza A, Veneziano MA, de Waure C, Gualano MR, Specchia ML, Capizzi S, Kheiraoui F, Nicolotti N, Di Thiene D, Semyonov L, Saulle R, Di Pietro ML, Capri S, Simonetti M, Cricelli I, Adami S, Brandi ML, La Torre G, Ricciardi W
• Valutazione economica dei programmi di screening contro il Cancro al Colon Retto: evidenze indirette di lungo periodo e sostenibilità finanziaria in un’ottica di programmazione regionale Cicchetti A, Ruggeri M, Mennini F, Coretti S, Gitto L
• HTA della monoterapia vs terapie standard: accesso e qualità delle cure per i pazienti HIV positivi Restelli U, Foglia E, Scolari F, Bonfanti M, Casartelli L, Vanzago A, Croce D
• The BEST study – Bayesian modelling assessing the Effectiveness of a vaccination Strategy To prevent HPV-related diseases Zweifel P, Capone A, Favato G, Baio G, Marcellusi A, Costa S, Picardo M, Scambia G, Drummond M, Mennini FS
• Cancro mammario: qualità delle cure e riduzione dei costi? Missione possibile! Castriotta L, Cedolini C, Cattin F, Zumerle G, Guarrera Gm, Fontana F, De Anna D, Favaretti C
• Ritrattamento al bisogno vs ritrattamento fisso al sesto mese con il rituximab nell’artrite reumatoide: risultati di uno studio multicentrico retrospettivo nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto Quartuccio L, Schiavon F, Carraro V, Ravagnani V, Masolini P, Corazza L, Mansutti E, Biasi D, Guarrera G, Fontana F, Favaretti C, De Vita S

17.00-18.30 COMUNICAZIONI (Sala Parallela 2)
Stime di impatto 1

Moderatori:  Giandomenico Nollo, Giovanni Guarrera
• Modello di valutazione di una terapia oncologica orale rispetto ad una terapia tradizionale utilizzando l’approccio di Health Technology Assessment (HTA): Capecitabina versus 5-Fluorouracile Troncon MG, Valent F, Bin A, Rosa F, Modesti G, Guarrera G, Fontana F, Favaretti C
• Valutazione HTA di un farmaco innovativo per il trattamento dell’osteoporosi postmenopausale: il denosumab Kheiraoui F, de Waure C, Capri S, Di Pietro ML, Specchia ML, Capizzi S, Gualano MR, Nicolotti N, Veneziano MA, Sferrazza A, La Torre G, Ricciardi W
• Analisi HTA delle tecniche diagnostiche non invasive per il monitoraggio dell’accumulo di ferro Oradei M, Carletto A, Marchetti M
• MAST (minimal access spinal technology) vs OPEN SURGERY: analisi dei costi di ospedalizzazione per le procedure di fusione della colonna vertebrale Marchese E, Assietti R, De Iure F, Sciarrone GJ, Beccagutti G, Corbo M
• Il Burden of Disease indotto da HPV in Italia Favato G, Baio G, Capone A, Marcellusi A, Mennini FS
• Trattamento radioterapico del carcinoma prostatico a rischio intermedio ed alto: implicazioni organizzative, gestionali ed economiche su tecniche a confronto Signor M, Ferruggia M, Fongione S, Magli A, Malisan M, Guarrera GM

17.00-18.30 COMUNICAZIONI (Sala Parallela 3)
Stakeholder e Horizon scanning

Moderatori: Alessio Terzi, Paolo De Pieri
• La definizione delle priorità nel processo di HTA tra esigenze centrali ed esigenze regionali: evidenze dall’Health Policy Forum Cicchetti A, Iacopino V, Carletto A, Marchetti M, Mennini FS
• R@dhome: valutazione della qualità tecnica e della soddisfazione dei pazienti in radiologia domiciliare Grosso M, Davini O, Beux A, Minniti D
• Cellule Tumorali Circolanti (CTC): isolamento e numerazione delle cellule per la prognosi e la terapia dei pazienti con cancro Beltrami AP, Pandolfi M, Marzinotto S, Cesselli D, Beltrami CA
• Il sistema Sakura per la processazione rapida (Tissue-Tek® Xpress® x120) e l’inclusione automatica (Tissue-Tek® AutoTEC®) in un laboratorio di Anatomia Patologica (AP) “hub” di area vasta Pegolo E, Pandolfi M,Tandelle A, Di Loreto C, Guarrera G, Beltrami CA

 

Venerdì 18 novembre 2011
9.00-10.30 SECONDA SESSIONE (Sala Plenaria)
La sfida della regolazione
Moderatori: Americo Cicchetti, Alessandro Liberati
L’approccio EMA
Michael Berntgen, EMA
• Il contributo di EUNetHTA
Wim Goettsch, EUNetHTA

• Le sfide di AIFA
Paolo Siviero, AIFA

10.30-11.00 Cofee break

11.00-13.00 SESSIONE PARALLELA (Sala Plenaria)
Sostenibilità ed evoluzione organizzativa degli ospedali nel recepimento dell’innovazione tecnologica
Moderatore: Mauro Asaro
• HTA: multidisciplinarietà e gestione dell’innovazione ospedaliera Marino Nonis, Direttore Sanitario Ospedale Cristo Re (Roma)
• L’importanza della valutazione dell’impatto organizzativo nel recepimento delle tecnologie Lorenzo Mantovani, Facoltà di Farmacia – Università Federico II – Napoli – CIRFF/Centro di Farmacoeconomia Gruppo Lavoro HTA Regione Lombardia
• L’esperienza dell’A.O. di Udine nella gestione dei pazienti Parkinsoniani sottoposti a Deep Brain Stimulation (DBS): implicazioni cliniche, economiche e organizzative Roberto Eleopra, A.O. Santa Maria della Misericordia Udine
• L’esperienza del Presidio Ospedaliero G.B. Grassi di Ostia nella sviluppo di un modello organizzativo di gestione della sincope Fabrizio Ammirati, Sincope Unit
• L’esperienza del Triveneto nella gestione remota dei pazienti impiantati con pacemaker e defibrillatori Alessandro Proclemer, A.O. Santa Maria della Misericordia Udine

TAVOLA ROTONDA (Sala Plenaria)
Il recepimento delle tecnologie: una sfida di equilibrio tra qualità, performance e sostenibilità

Moderatore: Mauro Asaro
Intervengono Marino Nonis, Lorenzo Mantovani, Roberto Eleopra, Fabrizio Ammirati, Alessandro Proclemer

11.00-13.00 COMUNICAZIONI (Sala Parallela 1)
Dispositivi medici

Moderatori: Paola Freda, Marco Marchetti
• Sistema di ablazione a radiofrequenza per il trattamento dell’esofago di Barrett: risultati di un report di HTA ospedaliero Furno C, Leogrande L, Cicchetti A, Marchetti M
• Modello organizzativo di ottimizzazione degli organi disponibili mediante il raggiungimento dell’idoneità trapiantologica di organi “marginali” o inizialmente non idonei con tecnica EVLP (Ex-Vivo Lung Perfusion) per il trapianto polmonare: esperienza iniziale Boffini M, Scipioni S, Barbaro S, Beux A, Baldi S, Del Sorbo L, Bonato R, Ranieri M, Rinaldi M
• Diffusione ed impatto della valutazione dei dispositivi medici (HTA): dai modelli teorici alle evidenze empiriche Boscolo PR, Ciani O, Torbica A
• Health Technology Assessment dei cateteri venosi centrali ad inserzione periferica Mastrandrea G, Pollice S, Ricchiuti A, Perchiazzi G
• Lo studio mediante plicometria delle alterazioni tessutali nel linfedema cronico: revisione della letteratura Onorato A, Parodi PC

11.00-13.00 SESSIONE PARALLELA (Sala Parallela 2)
L’HTA per i farmaci in ambito epatologico: evidenze dal WEF-1 (Primo Workshop Economia e Farmaci)
Moderatore:  Americo Cicchetti (VP SIHTA)

• Le epatiti: epidemiologia e prospettive di trattamento in Italia Carlo Cammà Università di Palermo, Pierluigi Toniutto Università di Udine
• Le evidenze economiche: analisi costo efficacia e budget impact dei nuovi farmaci biologici Matteo Ruggeri Università Cattolica del S. Cuore (Facoltà di Economia)
• La situazione regolatoria dei nuovi farmaci contro l’HCV Simona Montilla, AIFA, Ufficio Studi
• Le valutazioni di HTA e la prospettiva dei pazienti nelle epatopatie Elena Paola Lanati, Manager Director MA Provider Associazione Epac Onlus


11.00-13.00 COMUNICAZIONI (Sala Parallela 3)
Valutazioni economiche 2
Moderatore: Francesca Tosolini
• Costo-efficacia per il programma di screening per il tumore alla mammella della Regione Abruzzo Di Bidino R, Ruggeri M, Carletto A, Marchetti M, Cicchetti A
• Robotic Assisted Radical Prostatectomy with “Da Vinci Surgical System”: clinical outcome, and costs Fabbro E, Crivellaro S, Adani GL, Vetrugno L, DeLucia P, Drigo D, Del Forno M, Puntel M, Guarrera MG
• Procedura di «time trade-off» applicata per misurare l’entità della riduzione della qualità di vita dovuta alle patologie HPV-correlate Mennini FS, Panatto D, Marcellusi A, Cristoforoni P, De Vincenzo R, Di Capua E, Ferrandina G, Petrillo M, Sasso T, Ricci C, Trivellizzi N, Capone A, Scambia G, Gasparini R
• La neurostimolazione spinale in Italia: efficacia e consumo di risorse a 24 mesi (studio precise) Beccagutti G, Zucco F, Lavano A, Costantini A, Grifi M, De Santo T, per il Gruppo di Studio PRECISE
• Studio dei costi di ospedalizzazione per l’impianto del Ventricular Assist Device (vad) nei pazienti con scompenso cardiaco avanzato: analisi di micro-costing Perrone F, Vittori C, Frigerio M, Mansueto M, Martinelli L
• Health Technology Assessment di octocog alfa nel trattamento in profilassi dell’Emofilia A Capizzi S, Capri S, Specchia ML, de Waure C, Veneziano MA, Kheiraoui F, Gualano MR, Nicolotti N, Sferrazza A, Cadeddu C, Di Nardo F, Di Pietro ML, La Torre G, Ricciardi W

13.00-14.30
Lunch

14.30-16.00 TERZA SESSIONE (Sala Plenaria)
HTA e governance dei sistemi sanitari
Moderatore: Paolo Lago, Roberta Di Turi

Hospital-based HTA nella prospettiva nazionale ed internazionale
Marco Marchetti, Americo Cicchetti, Università Cattolica
del Sacro Cuore

• HTA e governance integrata delle aziende sanitarie:
un’esperienza personale
Carlo Favaretti, Azienda Ospedaliero-Universitaria S. Maria
della Misericordia, Udine

16.00-16.15 Ricordo Gino Tosolini (Sala Plenaria)
Carlo Saitto

16.15-16.45 Cofee break

17.00-18.00 Concerto Orchestra giovanile Academia Symphonica di Udine
(Sala Plenaria)

18.00-19.30 Assemblea dei Soci SIHTA (con elezione cariche sociali)
(Sala Plenaria)

 

Sabato 19 novembre 2011
9.00-10.30 COMUNICAZIONI (Sala Plenaria)
Governo dell’innovazione

Moderatori: Franco Perraro, Fabrizio Fontana
• Professional Network and the Diffusion of Medical Technologies: an Empirical Study on Robotic Surgery Cicchetti A, Iacopino V, Mascia D
• Introdurre la cultura della valutazione nel metodo di lavoro: l’esperienza dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Udine Tricarico P, Panzera A, Toscani P, Guardini I, Londero C, Guarrera GM, Brusaferro S
• Governo dell’innovazione e Health Technology Assessment nei sistemi sanitari decentrati: un’analisi empirica del contesto italiano Ciani O, Torbida A, Tarricone R
• L’individuo al centro della gestione: l’introduzione del processo di sviluppo del personale di APSS Trento Pedrolli S, Soverini M, Turra E
• Nuovo trattamento per pazienti con angina refrattaria: la rivascolarizzazione miocardica mediante onde d’urto (Extracorporeal Shockwave Myocardial Revascularization, ESMR) migliora i sintomi e la perfusione miocardica Alunni G, Meynet I, Garrone P, D’Amico M, Beux A, Scipioni S, Marra S Barbaro S
• Il progetto “CIAO” per la sordità congenita nei bambini Succo G, Di Lisi D, Rivoiro C, Giani E, Romano V, Knaflitz M, Freda P

9.00-10.30 COMUNICAZIONI (Sala Parallela 1)
ICT e telemedicina

Moderatori: Marco Piemonte, Alessandro Beux
• Studio dell’introduzione di un sistema di scansione ed analisi digitale di vetrini citoistologici in un servizio di anatomia patologica Guarrera GM, Sabbadini C, Pizzolitto S, De Maglio G, Barbagli F, Saliceti R
• Innovazioni tecnologiche nell’organizzazione, diagnosi, cura e monitoraggio delle patologie cardiovascolari in zone geografiche marginali Cosano G, Di Chiara A, Di Benedetto L, Barbone F
• Il progetto Veneto ESCAPE: rivoluzione tecnologica e organizzativa nelle Aziende Sanitarie Venete Sandri F, Favaro A
• Happy to meet you! My name is Health Technology Assessment Engine Vidale C, Guarrera GM, Dal Bò O, Fontana F, Favaretti C
• Realizzazione di un progetto di prescrizione e somministrazione informatizzata delle terapie in un campione di Unità Operative Di Medicina Generale e Nefrologia dell’Ospedale di Trento Campomori A, Demattè S, Trentin A, Gobetti L, Paolazzi G, Manco A, C., Vivaldi P, Piffer R, Paternoster C, Amari A, Brunori G, Pergher N, Tibaldo C, Bolego S, Fonzi E, Vielmetti A, Turra E, Branz F
• Il controllo dei dispositivi cardiaci impiantabili nella realtà di dieci ospedali lombardi: attività dell’ambulatorio tradizionale e possibilità di attuare il monitoraggio remoto Landolina M, Mascioli G, Borghetti F, Dondi S, Curnis A, Klersy C, Gelmini GP, Ruffa F

9.00-10.30 COMUNICAZIONI (Sala Parallela 2)
Stime di impatto 2

Moderatori: Massimo Castoro, Annalisa Campomori
• Analisi multidisciplinare con approccio di Health Technology Assessment (HTA) del test molecolare OSNA (One Step Nucleic Acid Amplification) per la diagnosi intraoperatoria del linfonodo sentinella (LS) in pazienti con carcinoma della mammella Pandolfi M, Pegolo E, Ferruggia M, Guarrera G, Di Loreto C
• Prime evidenze sulle determinanti individuali e organizzative che influenzano un comportamento atto alla valutazione di una tecnologia sanitaria da parte di un responsabile di unità operativa Fumagalli LP, Solvi S, Lettieri E, Radaelli G, Spiller N, Masella C, Pirola MP
• Il monitoraggio neurofisiologico dei pazienti in coma: valutazione dell’impatto organizzativo del protocollo S.I.N.C. Lavezzi F, Bassetti A, Castriotta L, Eleopra R, Guarrera GM, Favaretti C
• Applicazione del core model EUNETHTA alle tecniche di diagnosi precoce e differenziale della malattia di alzheimer Carletto A, Oradei M, Di Giuda D, Calcagni ML, Giordano A, Marchetti M
• Analisi del modello organizzativo di ristorazione: valutazione di impatto attraverso l’Health Technology Assessment (HTA) nell’ Azienda Ospedaliero Universitaria di Udine (AOUD) Mesaglio M, Dal Bo O, Ferruggia M, Guardini I, Guarrera GM, Mulloni G

9.00-10.30 COMUNICAZIONI (Sala Parallela 3)
Applicazioni ospedaliere

Moderatori: Giovanni Guarrera, Silvana Barbaro
• Impatto organizzativo, economico e clinico del SUGAMMADEX Pompei L, Rosa F, Ferruggia M, Reccardini P, Flore I, Barbone F, Muzzi R, De Monte A, Guarrera G, Della Rocca G
• Piattaforma high-throughput per la tipizzazione HLA: HB-HTA per l’ottimizzazione delle trapiantologia pediatrica Franchin T, Fresiello L, Giustiniani P, Ritrovato M, Derrico P, De Vivo L
• Valutazione dell’impatto organizzativo relativo al sistema di lavaggio al posto letto (Bath Bed) su un gruppo di pazienti ricoverati presso la SOC di Chirurgia Vertebro Midollare dell’AOU S.M. della Misericordia di Udine (AOUD) Moro D, Artico MD, Bonetti A, Condolo V, Scosa P, Toniutti L, Zucchini L
• Introduzione della chirurgia robotica in un centro ad alto volume di attività chirurgica uro-oncologica :le curve di apprendimento Cisternino A,Cafaro C,Rosati A,Setola P,Sebastio N,Mastroluca A,Visconti C
• Valutazione dell’appropriatezza di utilizzo di superfici antidecubito in un ospedale per acuti (tesi di master Ulysses program) von Pinoci M, Pero M, Ceravolo G, Polverini P, Chiattone A, La Valle G
• Impatto clinico e farmaco-economico delle nuove strategie terapeutiche per l’edema maculare secondario a occlusione venosa retinica Troncon MG, Veritti D, Lanzetta P, Zumerle G, Guarrera GM, Fontana F, Favaretti C

10.30-11.00 Coffee break

11.00-12.30 QUARTA SESSIONE (Sala Plenaria)
I professionisti e l’HTA
Moderatori: Fabrizio Fontana, Alberto Felice De Toni

Misurazione della performance a livello macro, meso e micro
David J. Ballard, Baylor Healthcare System, Dallas

• Il Servizio Sanitario Nazionale inglese a una svolta: il ruolo guida dei General Practitioners nel commissionare i servizi sanitari
David Colin-Thomé, DCT Consulting Northumberland (UK)


12.30-13.00 Conclusioni e chiusura del Congresso

Comitati
CONSIGLIO DIRETTIVO
Presidente
Carlo Favaretti
Vice Presidente Vicario
Americo Cicchetti
Vice Presidente
Paolo Lago
Tesoriere
Maurizio Ettore Maccarini
Segretario
Sandro Franco
Consiglieri
Marco Marchetti
Giovanni Maria Guarrera

COMITATO ORGANIZZATORE
Giovanni Maria Guarrera
(Coordinatore)
Francesca Rosa
Marco Ferruggia
Marco Marchetti
Sandro Franco
Nicola Vicari

COMITATO SCIENTIFICO
Prof. Walter Ricciardi
Prof. Renzo Antolini
Dott.ssa Marina Cerbo
Ing. Pietro Derrico
Dott. Fabrizio Fontana
Prof. Gian Franco Gensini
Dott. Roberto Grilli
Dott. Giovanni Guizzetti
Prof. Vittorio Mapelli
Dott. Massimo Neroni
Prof. Giandomenico Nollo

Rassegna stampa
Hta fa rima con qualità (anche delle scelte politiche)

Panorama della Sanità n° 45 novembre 2011
Intervista al Presidente Carlo Favaretti
“Cittadini esperti” per valutare le tecnologie

Panorama della Sanità n° 43 novembre 2011
In città il congresso di tecnologia sanitaria

Il Gazzettino del Friuli – 18 novembre 2011
Austerity in ospedale scelte manageriali per gli investimenti

Il Messaggero di Udine – 18 novembre 2011
Centinaia di medici al centro congressi

Il Messaggero di Udine – 18 novembre 2011
Da oggi il quarto congresso sulla qualità dei servizi sanitari

Il Quotidiano del Friuli Venezia Giulia – 17 novembre 2011
Sanità e tecnologia – Intervista a Carlo Favaretti
Euroregionenews.eu – 21 novembre 2011

Abstract
SESSIONE COMUNICAZIONI
Valutazioni economiche 1

L’osteoporosi in Italia: un’analisi delle risorse utilizzate
Valutazione economica dei programmi di screening contro il Cancroal Colon Retto: evidenze indirette di lungo periodo e sostenibilitàfinanziaria in un’ottica di programmazione regionale
HTA della monoterapia vs terapie standard: accesso e qualitàdelle cure per i pazienti HIV positivi
The BEST study – Bayesian modelling assessing the Effectivenessof a vaccination Strategy To prevent HPV-related diseases
Cancro mammario: qualità delle cure e riduzione dei costi?Missione possibile!
Ritrattamento al bisogno vs ritrattamento fisso al sesto mesecon il rituximab nell’artrite reumatoide: risultati di uno studiomulticentrico retrospettivo nelle regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto
Stime d’impatto e modelli organizzativi 1

Modello di valutazione di una terapia oncologica orale rispettoad una terapia tradizionale utilizzando l’approccio di HealthTechnology Assessment (HTA): Capecitabina versus 5-Fluorouracile
Valutazione HTA di un farmaco innovativo per il trattamentodell’osteoporosi post-menopausale: il denosumab
Analisi HTA delle tecniche diagnostiche non invasiveper il monitoraggio dell’accumulo di ferro
MAST (Minimal Access Spinal Technology) vs OPEN SURGERY:analisi dei costi di ospedalizzazione per le procedure di fusionedella colonna vertebrale
Il Burden of Disease indotto da HPV in Italia
Trattamento radioterapico del carcinoma prostatico a rischiointermedio ed alto: implicazioni organizzative, gestionalied economiche su tecniche a confronto
Stakeholder e horizon scanning

La definizione delle priorità nel processo di HTA tra esigenze centralied esigenze regionali: evidenze dall’Health Policy Forum
Lo “stato di salute” del sistema di sorveglianza Passi:il progetto di Self Audit 2010
R@dhome: valutazione della qualità tecnica e della soddisfazionedei pazienti in radiologia domiciliare
Cellule Tumorali Circolanti (CTC): isolamento e numerazione delle cellule per la prognosi e la terapia dei pazienti con cancro
Il sistema Sakura per la processazione rapida (Tissue-Tek® Xpress® x120) e l’inclusione automatica (Tissue-Tek® AutoTEC®) in un laboratorio di Anatomia Patologica (AP) “hub” di area vasta
Dispositivi medici

Sistema di ablazione a radiofrequenza per il trattamento dell’esofago di Barrett: risultati di un report di HTA ospedaliero
Modello organizzativo di ottimizzazione degli organi disponibili mediante il raggiungimento dell’idoneità trapiantologica di organi “marginali” o inizialmente non idonei con tecnica EVLP (Ex-Vivo Lung Perfusion) per il trapianto polmonare: esperienza iniziale
Diffusione ed impatto della valutazione dei dispositivi medici (HTA): dai modelli teorici alle evidenze empiriche
Health Technology Assessment dei cateteri venosi centrali ad inserzione periferica
Lo studio mediante plicometria delle alterazioni tessutali nel linfedema cronico: revisione della letteratura
Valutazioni economiche 2

Costo-efficacia per il programma di screening per il tumore alla mammella della Regione Abruzzo
Robotic Assisted Radical Prostatectomy with “Da Vinci Surgical System”: clinical outcome, and costs
Procedura di «time trade-off» applicata per misurare l’entità della riduzione della qualità di vita dovuta alle patologie HPV-correlate
La neurostimolazione spinale in Italia: efficacia e consumo di risorse a 24 mesi (studio precise)
Studio dei costi di ospedalizzazione per l’impianto del Ventricular Assist Device (vad) nei pazienti con scompenso cardiaco avanzato: analisi di micro-costing
Health Technology Assessment di octocog alfa nel trattamento in profilassi dell’Emofilia A
Governo dell’innovazione

Professional Network and the Diffusion of Medical Technologies: an Empirical Study on Robotic Surgery
Introdurre la cultura della valutazione nel metodo di lavoro: l’esperienza dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Udine
Governo dell’innovazione e Health Technology Assessment nei sistemi sanitari decentrati: un’analisi empirica del contesto italiano

L’individuo al centro della gestione: l’introduzione del processo di sviluppo del personale di APSS Trento

Nuovo trattamento per pazienti con angina refrattaria: la rivascolarizzazione miocardica mediante onde d’urto (Extracorporeal Shockwave Myocardial Revascularization, ESMR) migliora i sintomi e la perfusione miocardica
Il progetto “CIAO” per la sordità congenita nei bambini
ICT e Telemedicina

Studio dell’introduzione di un sistema di scansione ed analisi digitale di vetrini citoistologici in un servizio di anatomia patologica
Innovazioni tecnologiche nell’organizzazione, diagnosi, cura e monitoraggio delle patologie cardiovascolari in zone geografiche marginali
Il progetto Veneto ESCAPE: rivoluzione tecnologica e organizzativa nelle Aziende Sanitarie Venete
Happy to meet you! My name is Health Technology Assessment Engine
Realizzazione di un progetto di prescrizione e somministrazione informatizzata delle terapie in un campione di Unità Operative di Medicina Generale e Nefrologia dell’Ospedale di Trento
Il controllo dei dispositivi cardiaci impiantabili nella realtà di dieci ospedali lombardi: attività dell’ambulatorio tradizionale e possibilità di attuare il monitoraggio remoto
Stime d’impatto e modelli organizzativi 2

Analisi multidisciplinare con approccio di Health Technology Assessment (HTA) del test molecolare OSNA (One Step Nucleic Acid Amplification) per la diagnosi intraoperatoria del linfonodo sentinella (LS) in pazienti con carcinoma della mammella
Prime evidenze sulle determinanti individuali e organizzative che influenzano un comportamento atto alla valutazione di una tecnologia sanitaria da parte di un responsabile di unità operativa
Il monitoraggio neurofisiologico dei pazienti in coma: valutazione dell’impatto organizzativo del protocollo S.I.N.C.
Applicazione del core model EUNETHTA alle tecniche di diagnosi precoce e differenziale della malattia di Alzheimer
Analisi del modello organizzativo di ristorazione: valutazione di impatto attraverso l’Health Technology Assessment (HTA) nell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Udine (AOUD)
Applicazioni ospedaliere

Impatto organizzativo, economico e clinico del SUGAMMADEX
Piattaforma high-throughput per la tipizzazione HLA: HB-HTA per l’ottimizzazione delle trapiantologia pediatrica
Valutazione dell’impatto organizzativo relativo al sistema di lavaggio al posto letto (Bath Bed) su un gruppo di pazienti ricoverati presso la SOC di Chirurgia Vertebro Midollare dell’AOU S.M. della Misericordia di Udine (AOUD)
Introduzione della chirurgia robotica in un centro ad alto volume di attività chirurgica uro-oncologica: le curve di apprendimento
Valutazione dell’appropriatezza di utilizzo di superfici antidecubito in un ospedale per acuti (tesi di master Ulysses program)
Impatto clinico e farmaco-economico delle nuove strategie terapeutiche per l’edema maculare secondario a occlusione venosa retinica
SESSIONE POSTER
Applicazioni ospedaliere

Implementazione di un modello valutativo decisionale relativo ai contratti di assistenza tecnica sulle apparecchiature elettromedicali
Sperimentazione applicativo safekey
Modelllo di supporto decisionale HTA per la gestione della continuità tecnologica in ambito ospedaliero
Percorso formativo per la produzione di report HTA
Failure Mode, Effects and Criticality Analysis (FMECA) e riprogettazione dei sistemi clinici informativi: l’esperienza dell’Unità Operativa di Oncologia dell’A.O.U. di Udine
La dotazione di riferimento tecnologica
Informatizzazione del processo di richiesta, valutazione, approvazione e acquisizione di nuove apparecchiature biomediche
Ecografia: HTA (analisi economica, di efficacia, di sicurezza, modello riorganizzativo…)
Imaging Informed RT (I²RT) e Image Guided Radiation Therapy (IGRT): studio osservazionale ed applicativo in quattro centri di RadioTerapia Oncologica dell’Italia nord-orientale
Riorganizzazione del processo decisionale nella scelta delle tecnologie sanitarie
L’esperienza dell’ Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana (AOUP): una realtà Hospital-Based HTA?
Outcome and length of stay in non-cardiac surgery patients
Perioperative fluid management and outcome in surgical patients
Procedura inter-aziendale per la richiesta, la valutazione e l’acquisizione con metodologia HTA delle tecnologie innovative
Governo delle richieste dei DM e processi di integrazione aziendale: le linee evolutive in Regione Piemonte e l’esempio di tre aziende
Dispositivi medici ad alto costo: problematiche di rimborsabilità per le aziende sanitarie e politiche di acquisto
La rete delle biblioteche degli Enti di ricerca biomedici italiani (Bibliosan) e l’HTA
Elaborazione di un modello di “mini-HTA” come strumento di miglioramento dell’offerta sanitaria: metodica e risultati preliminari
L’Applicazione di una formazione strutturata nell’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona
La qualità nella qualità. accreditamento della SC di qualità e formazione nell’ A.O.U. San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona
Dispositivi medici

Endoscopic Ultrasonography (EUS)-Guided Celiac Plexus Neurolysis (CPN) with new fenestrated needle in pancreatic cancer pain
Istituzione di una rete integrata tra Aziende e Regione sulla valutazione e la vigilanza dei dispositivi medici: l’esperienza della Regione del Veneto
Valutazione del volume residuo di farmaco antiblastico in soluzioni infusionali di piccolo volume
Analisi costo-efficacia dell’impiego degli stent negli aneurismi cerebrali:comparazione tra tecnica tradizionale ed innovativa
Utilizzo degli infrarossi per la visualizzazione dei vasi periferici
Valutazione preliminare di pompe infusionali volumetriche
Metodica per il Disinvestimento dei Dispositivi medici
Il percorso di introduzione dei dispositivi medici innovativi: il caso del Barricaid presso l’A.O.U. San Giovanni Battista di Torino
Validazione di un sistema affidabile di misurazione indiretta dell’anulus aortico per dimensionare le protesi valvolari aortiche transcatetere
La stimolazione cerebrale profonda: il costo della qualità
Errata Somministrazione di Protossido d’Azoto in UTIN: Global Service e controllo Gas Medicali nell’Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico (AOUP) “Paolo Giaccone” di Palermo
Istituzione di una rete integrata tra Aziende e Regione sulla valutazione e la vigilanza dei dispositivi medici: l’esperienza della Regione del Veneto
Azienda sanitaria Ulss n.3 Bassano del Grappa: “lavori in corso” per la diffusione della cultura della ricerca dell’innovazione e della valutazione delle tecnologie in sanità
Cliniporator ed Elettrochemioterapia
Governo dell’innovazione

L’introduzione di tecnologia innovativa in ambienti a bassa complessità impiantistico – strutturale e l’igiene ospedaliera
Commissione HTA e Commissione Dispositivi Medici aziendali: impatto organizzativo ed economico nella gestione delle innovazioni in Azienda Ospedaliera
Gestire una trasformazione organizzativa: il caso APSS Trento
Analisi degli indicatori primari del Registro Oncologico AIFA. Stato dell’arte e prospettive future
Il nuovo strumento di condivisione dei dati dei registri AIFA: il Cruscotto Informativo Regionale Registri (CIIR)
La sicurezza del paziente nell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Udine
L’importanza di una rete regionale di HTA: caso pratico
Una valutazione di HTA per le incretine: l’esperienza dell’AIFA
La valutazione dei farmaci all’interno della Joint Action EUnetHTA: l’esperienza del Policlinico “A.Gemelli”
L’endoscopia tridimensionale in neurochirurgia: governo dell’innovazione presso l’A.O.U. San Giovanni Battista di Torino
Implementazione di protocolli di applicabilità per la valutazione dell’eleggibilità all’esecuzione di procedure invasive nel trattamento dell’ipertensione arteriosa resistente (IAR)
Prelievo della vena grande safena, metodiche a confronto: endoscopico vs convenzionale. Risultati preliminari di uno studio prospettico randomizzato
“Fattori di crescita piastrinici e cellule staminali mesenchimali in chirurgia Ortopedica” La necessità di un consensus nell’azienda Sanitaria di Firenze
Horizon scanning

Horizon Scanning sull’ictus: quali tecnologie all’orizzonte
Dosaggio dell’ ETILGLICURONIDE su urina e su matrice cheratinica quale marcatore dell’uso/abuso di alcol etilico nel medio e nel lungo periodo
Analisi dei codoni 12 e 13 di KRAS: studio comparativo fra l’analisi mediante sequenziamento diretto e un nuovo metodo in Real-Time SSP-PCR in termini di sensibilità e specificità
Valutazione costo-efficacia dell’utilizzo della tecnologia di Baruk rispetto a quella tradizionale (gesso) nel trattamento della frattura del metatarso
ICT e Telemedicina

Filtro di ricerca di HTA in PubMed
Mobile Medical Apps: vantaggi o rischi?
HTA dei questionari on line:vantaggi e criticità alla luce della diciplina sul trattamento dei dati personali nell’ordinamento italiano
Soluzioni di telemedicina per il monitoraggio remoto di pazienti cronici: il progetto europeo RENEWING HEALTH
Comunicare per curare – Sviluppo ed ambiti di utilizzo di una piattaforma multimediale per la formazione ed informazione: esperienza di un percorso avviato nell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Udine
Stakeholder (cittadini e produttori) e HTA

Il Centro di Competenze per il Distretto Biomedicale di Mirandola (Mo)
SCAN: un sistema integrato per l’accesso al mercato dei nuovi farmaci in Italia
L’Hospital-Based Health Technology Assessment (HB-HTA) nel rinnovo tecnologico dei grandi impianti – l’esperienza dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù (OPBG)
Stime d’impatto e modelli organizzativi

Profili delle competenze di ruolo e strategie nel modello organizzativo a rete
Valutazione degli acquisti di tecnologie biomedicali: l’esperienza del Policlinico Tor Vergata
L’utilizzo del POCT nel monitoraggio delle Terapie Anticoagulanti Orali
Ottimizzazione della gestione delle apparecchiature elettromedicali: l’esperienza di manutenzione proattiva del Policlinico Tor Vergata
N2N Healthy Work Environment: validità ed affidabilità nel contesto italiano
Implementazione di una strategia atta a migliorare il processo organizzativo gestionale di una SOC di Farmacologia Clinica
Allestimento e somministrazione delle nutrizioni enterali: sistema centralizzato vs sistema periferico
L’HTA nella gestione sanitaria di eventi pubblici speciali
Health Technology Assessment di due procedure di tipo immunochimico per la ricerca del sangue occulto fecale nel programma di screening colorettale di Milano
HIA e HTA: la sinergia di due strumenti a supporto dei decisori
L’epidemiologia a supporto del decision-making: l’importanza della valutazione del carico di malattia nel contesto dell’HTA
Modello organizzativo di Hospital Based HTA a livello di Azienda Sanitaria in carenza di risorse
L’ambulatorio virtuale dei portatori PM/ICD nella realtà udinese
Aliskiren (Rasilez®) e il suo place in therapy: shift prescrittivo del farmaco dai centri specializzati alla medicina generale sulla base di una valutazione di HTA condotta sui dati del registro di Monitoraggio AIFA del Rasilez®
A risk factor analysis to predict repeated visits and hospitalization in cancer outpatients who present unplannedly
Analisi di feed-back tramite indicatori dell’utilità del referto farmacologico clinico nella gestione della terapia antibiotica con meropenem nel paziente critico
Telemedicina e dispositivi cardiaci impiantabili: una rete efficace e funzionale tra Cardiologia e strutture assistenziali
TC Portatile In Neurochirurgia
Gestione ricoveri urgenti in area medica
Impatto del modello organizzativo “Hub and Spoke” in Regione Piemonte nella cura dello scompenso cardiaco terminale con dispositivi di assistenza ventricolare
Le teorie economico-sociali applicate alla strutturazione e gestione del HB-HTA team
Hospital Based-HTA team Leadership: applicazione pratica della teoria dell’embeddedness
La dieta ipoproteica nella gestione del paziente nefropatico in Campania – un’analisi di impatto di budget
Sistemi di home monitoring nel follow-up del paziente cardiologico: ideazione e progettazione di una centrale operativa dipartimentale di controllo presso l’AOU-Careggi
L’Agenda della Gravidanza come strumento di policy: quali ricadute sui servizi e sull’utenza
Ricadute operative in Terapia Intensiva Cardiologica a seguito dell’applicazione della check list “Gestione e manutenzione del carrello per l’emergenza”
Il cambiamento organizzativo dei centri di Terapia Anticoagulante Orale in seguito all’introduzione dei nuovi farmaci anticoagulanti orali
Impatto organizzativo, economico e clinico del SUGAMMADEX
La sicurezza sul lavoro. Dalla Norma a sistema di gestione
Modelli di automazione nella diagnostica: metodologia di valutazione applicata ad un laboratorio ospedaliero
Valutazioni economiche

Valutazione costo-efficacia dell’applicazione delle linee guida per il management dei pazienti affetti da sarcoma in due regioni europee
La generalizzabilitá delle valutazioni economiche in Italia
Valutazione sul management clinico ed economico della PET/CT con F18-FDG del nodo polmonare solitario nell’ambito dell’ULSS18 mediante audit clinico
Le ragioni di scelta per l’uso dello Sfintere Artificiale (AUS) per Incontinenza Urinaria (IU) maschile grave
Efficacia delle raccomandazioni sull’uso dei farmaci biologici della Rete Reumatologica del Friuli Venezia Giulia (FVG) in pazienti con artrite reumatoide (AR) severa di lunga durata
La trasferibilità dei dati in valutazione economica: cosa dicono le linee guida di farmacoeconomia e qual è l’impatto sull’HTA?
Valutazione di HER2 nel carcinoma gastrico: target therapy con Trastuzumab
Quantificazione dell’impatto economico dell’emofilia A in Italia
Uno studio caso-controllo per valutare il costo delle infezioni nosocomiali
Studio retrospettivo sul costo della cura del lupus eritematoso sistemico (LES) in 5 paesi europei
L’applicazione di un’analisi di valutazione economica agli interventi sanitari: la scelta dell’alternativa terapeutica nel trattamento di 2° linea delle malattie infiammatorie croniche intestinali presso l’U.O di gastroenterologia dell’Ospedale dell’Angelo
HTA di due differenti modalità di gestione di una prestazione sanitaria: l’esperienza dell’angioplastica coronarica (PTCA) presso l’Ospedale di Rivoli (TO)
Valutazione dell’impatto sanitario ed economico della gestione degli shock in una popolazione portatrice di defibrillatore impiantabile
Analisi Hb-HTA per l’acquisto di un’apparecchiatura per Computed Tomography per applicazioni cardiologiche e cardiochirurgiche
Valutazione dei costi legati alle complicanze post-procedurali nei pazienti sottoposti a TAVI
Neurostimolazione spinale: analisi dei costi di ospedalizzazione in due centri lombardi
Modello di Valutazione Economica di un Ris-Pacs
Costi della incontinenza urinaria.Le ragioni di scelta per l’uso dello sfintere artificiale (AUS) per incontinenza urinaria (IU) maschile grave
Valutazioni economiche a supporto del processo di “priority setting” nella gestione dello scompenso cardiaco in Toscana

Share.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by themekiller.com